Pipistrello.  E' un animale notturno che si ciba di insetti  tra cui le fastidiosissime zanzare che localizza attraverso una sorta di sonar, cioè in modo acustico. In fondo è un topino alato innocuo e utile. Tanto per evitare alcune dicerie: 1) i pippistrelli non sono ciechi ma ci vedono bene tanto è vero che nessuno di loro porta gli occhiali.  2) Non si avventano sui capelli perchè non amano fare il parrucchiere 3) non bevono sangue se non due o tre specie in sudamerica che non sono astemie. Sono invece dei prodigi dell'evoluzione che vivono perfino tre decenni (in media la metà) e danno al mondo un bebè all'anno. Questi sono due orfanelli.  TORNA AD ANIMALI