iniziative protezionistiche

 

VIA ALLA FORNACE DEL GARBO 11 - 16159 GENOVA RIVAROLO TEL 0107456122 cane1.gif (6633 byte)
cane2.jpg (40001 byte) cane3.jpg (12740 byte)cane4.jpg (13681 byte)

aperti orario ufficio compreso sabato,domenica e festivi anche per le adozioni a distanza

 

Nel 1993 Zampatesa ha ottenuto dal Comune di Genova una scuola dismessa e con l'opera di volontari l'ha trasformata in una moderna ed attrezzata sede di cura per mici e affini.

Una vera e propria unità pilota in grado di trasferire ad altre entità le proprie notevoli esperienze.

La sede di Corso Europa dispone di 220 mq al chiuso, 140 mq al coperto e 2000 mq di giardino.

associazione ZAMPATESA

http://www.zampatesa.it

Corso Europa 631
16148 Genova

  tel. e fax: 010.3761729

 

  • INFERMERIA
  • ISOLAMENTO ED OSSERVAZIONE
  • CHIRURGIA
  • DERMATOLOGIA
  • MEDICINA INTERNA
  • PNEUMOLOGIA
  • SALA DEGENZA POST-OPERATORIA AL FINE DELLE STERILIZZAZIONI

 

 

Il Canile Municipale di Genova si trova in via Adamoli 9
Come ci si arriva: bus n.48 o 12 e 14 nelle vicinanze
Orari: alla mattina dalle ore 10.00 alle 12.30; al pomeriggio dalle ore 15.00 alle 19.00
Telefono: 010 8380012

Video // Regalati un amico: guarda lo spot del Canile Municipale del Comune di Genova

 

 

 

I GATTI DEL NETTUNO

Ricordiamoci  che un micio non è un giocattolo, è una creatura che ha delle esigenze e delle emozioni (per dirla scientificamente ha la stessa componente del cervello- sistema limbico- della vita emotiva dell'uomo e degli altri mammiferi), ha impulsi di rabbia come li abbiamo noi e può andare in depressione come noi. Poi ogni gatto ha il suo temperamento, da una stessa nidiata si sviluppa uno pacifico  ed un'altro aggressivo, uno coccolone e l'altro che sta sulle sue, insomma ce nè di tutte le salse. Inoltre certe sue esigenze come "farsi le unghie" su mobili e poltrone, saltare dappertutto magari rompendo gli oggetti, non sono apprezzate dagli "umani", per cui bisogna conoscere come comportarsi col gatto (per esempio fornendo loro i materiali idonei per il loro rituale graffiamento di oggetti (lo fanno per segnalare la loro presenza), venduti perfino al supermercato. I gatti non castrati e le gatte non sterilizzate poi vanno spesso in calore per cui spruzzano l'orina dovunque e possono miagolare per ore e ore di seguito...Infine si ammalano come gli umani, dal mal di denti che li rende nervosi  a patologie gravi, come tumori e gravi infezioni. Insomma, bisogna pensarci seriamente prima di adottare un gatto, ma chi lo ha avuto per molti anni sa che i disagi sono ampiamente compensati  dalle testimonianze di amicizia e affetto che ci possono dare per tutta la vita. E' un essere senziente che si fa amare e sa volerci bene !

 

 

http://www.gattopoli.it/

 

 

 

 

Le scene di questo video non provengono da ricostruzioni disneyane ma da documentari della national geographic . Nel primo esempio un'ippopotamo salva una gazzella dalle fauci di un alligatore e cerca di rianimarla, nel secondo un leopardo è intenerito da un cucciolo di scimpanzè e finisce per proteggerlo come fosse suo figlio, e avanti ma le scene più interessanti sono quelle finali. Il concetto è quello dell'empatia in natura: la capacità di provare su se stessi i sentimenti dell'altro , sentire pietà nel "leggere" la disperazione e lo sconforto e prestare soccorso.

 


 
    se non trovi a sinistra l'indice clicca qui